“Filosofia in pillole” di Davide C. M. Ortisi

Dentro l’economia, la comunicazione, la politica e l’arte

Quello di cui parlo oggi è un libro atipico, o almeno non fa parte delle letture che prendo solitamente in esame. Questo non ha una trama, fa e non fa parte del genere della saggistica. Filosofia in pillole è una raccolta di aforismi, insegnamenti e spunti di riflessione che portano chi lo legge a interrogarsi su temi molto importanti.

Copertina Filosofia in Pillole..Quali sono questi temi? L’autore ce li espone inizialmente in un decalogo simboleggiato con caratteri ebraici e poi nei vari capitoli li va sviluppando: “vita”, “spazio e tempo”, “amore”, “bellezza”, “donne”, “uomini”, “conoscenza, idee e riflessioni”, “arte, linguaggi e comunicazione”, “politica, economia e potere”, “fede e religiosità”. Il tutto preceduto da una prefazione del produttore cinematografico Renzo Rossellini e da un prologo di Davide Ortisi stesso che consiglia di leggere la sua opera a piccole dosi, con moderazione, in modo da non incappare in qualche effetto collaterale. E ci spiega anche com’è nato il suo pamphlet, ci dice che ha iniziato a “comporlo” all’inizio del terzo millennio, cercando di cogliere la quintessenza della verità nel mondo che ci circonda, servendosi di viaggi, studi ed esperienze di ogni tipo, e annotando ogni riflessione (sua, ma anche non sua) su supporti sempre diversi, a seconda del posto in cui si trovava. Successivamente ha messo tutto in ordine, dopo aver interrotto e ripreso il lavoro, e ne ha fatto un libro. L’autore dice che “questo libro è testimone di un passaggio dal mondo analogico al mondo digitale”.

Filosofia in pillole, possiamo quindi dire, è un’opera da consultare e non da leggere tutta d’un fiato. Per quanto riguarda il titolo, non abbiate paura, è solo un po’ fuorviante. Non pensiate di trovarci dentro pura filosofia o concetti difficili; io credo che il termine “filosofia” qui vada inteso nel suo senso più profondo, nell’accezione di “visione della realtà”, motivo per cui Ortisi, nell’incipit scrive: “La filosofia è la cosa più semplice che ci sia, sono i filosofi a renderla complessa”.

Detto questo, vi lascio degli estratti che mi sono sembrati particolarmente significativi.

La metamorfosi è la parola chiave della vita.

Chi crea le sofferenze siamo noi e non le cose che succedono intorno a noi.

Tutti gli errori commessi dall’uomo nel passato devono servire da monito affinché non siano più ripetibili.

La cultura è il vino della botte, la furbizia è la capacità di versare il vino in tutti i bicchieri, purché la botte rimanga piena.

Occorre uscire da se stessi rimanendo se stessi.

Una riflessione crea altre tante riflessioni, come sfilare la maglia.

La libertà di stampa autorizza i giornalisti ad essere portavoce dei partiti.

Per credere a fondo in una religione bisognerebbe anche conoscere le altre.

Foto DavideDavide Carmelo Maria Ortisi esperto in comunicazione e analisi delle tendenze, blogger e scrittore, realizza indagini sociali sui social network. Nato nella seconda metà del secolo scorso, siciliano di Augusta, si definisce un cittadino del mondo, attento osservatore della realtà, ama viaggiare, il mare, la musica e l’arte in tutte le sue forme.

 

Titolo: Filosofia in pillole
Autore: Davide C. M. Ortisi
Genere: Saggistica
Anno di pubblicazione: 2013
Pagine: 79
Prezzo: 8 €
Editore: Armando

Giudizio personale: ho scelto di non dare un voto, in questo caso, perchè la tipologia di libro non mi rende facile una valutazione (almeno numerica, in una scala da 1 a 10).

Annunci

Un pensiero su ““Filosofia in pillole” di Davide C. M. Ortisi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...