Il 16 dicembre 1775 nasceva Jane Austen

“Non posso più ascoltare tacendo. Devo parlarvi con i mezzi che ho a disposizione. Voi mi trafiggete l’anima. Io sono tra l’agonia e la speranza. Non ditemi che è troppo tardi, che questo prezioso sentimento è svanito per sempre. Vi offro di nuovo il mio cuore, vi appartiene ancor più di quando otto anni e mezzo fa voi quasi me lo spezzaste. Non dite per carità che l’uomo dimentica più della donna, che il suo amore è più rapido a morire. Non ho mai amato nessuna all’infuori di voi. Posso essere stato ingiusto, forse debole e offeso, ma incostante mai. Solo voi mi avete condotto a Bath. Penso e faccio progetti solo per voi. Non ve ne siete accorta? Possibile che non indoviniate i miei desideri? Non avrei atteso neanche questi dieci giorni se avessi conosciuto i vostri sentimenti. Devo andare senza conoscere il mio destino ma tornerò qui o vi seguirò non appena possibile. Una parola, uno sguardo saranno sufficienti a farmi entrare in casa di vostro padre questa sera o mai più.”

[Da Persuasione, lettera del capitano Wentworth ad Anne Elliott]

484px-Jane_Austen_coloured_version

Jane Austen (Steventon, 16 dicembre 1775 – Winchester, 18 luglio 1817)

Annunci

6 pensieri su “Il 16 dicembre 1775 nasceva Jane Austen

      • karina890 ha detto:

        Verissimo! Non ho letto Persuasione ma conosco la lettera e non potrebbe essere più appassionata, frustrata, arrabbiata: “Sono qui! Non vedi quanto ti amo!?”, e ha scritto il romanzo che non stava bene, menomale!, se fosse stata in buona salute cosa avrebbe fatto? ♡

        • Valentina ha detto:

          In poche parole, Anne e Wentworth erano fidanzati, ma siccome lui non era ricchissimo la famiglia la persuade (da qui il titolo) a lasciarlo. Dopo diversi anni, s’incontrano di nuovo per vari motivi, e si viene a sapere che in tutto questo tempo lui ha fatto di tutto per crearsi una posizione e un patrimonio, diventando quello che la famiglia Elliott avrebbe voluto per Anne. Qui è il punto in cui le dice: “vedi? io dopo otto anni ti amo ancora e sono qui che ti offro il mio cuore, tutto ciò che ho fatto l’ho fatto unicamente per te perchè sei al centro di tutto”.
          Ecco, per me questa costanza, questa tenacia e questo grande amore sono molto di più rispetto a Darcy, per quanto anche quello sia un bel personaggio.

        • karina890 ha detto:

          Sì. ♡ Conoscevo la trama, e ho visto il film del ’95 ma ho dimenticato la voglia che avevo di leggerlo… devo farlo in tempi brevi così mi posso confrontare con il romanzo bene in mente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...