Intervista a Flavio Villani

Qualche giorno fa ho letto L’ordine di Babele, di Flavio Villani, ve lo ricorderete (e se non ve lo ricordate QUI c’è la recensione). Dato che il libro mi è piaciuto molto, mi è venuto in mente di fare qualche domanda all’autore per conoscerlo meglio e sapere qualcosa in più sul romanzo, ad esempio quanto ci ha messo a scriverlo o se è andato incontro a qualche difficoltà durante la stesura. Queste sono cose che m’interessano sempre, perchè un libro non è un prodotto che si fabbrica in un attimo e si vende immediatamente. Dietro la produzione di un romanzo ci sono fonti d’ispirazione, momenti di blocco creativo, storie che nella mente dell’autore si vanno formando piano piano, ricerche per rispettare la verosimiglianza di ambientazioni storiche particolari o di luoghi realmente esistenti in  senso geografico, e tanto altro.

Se volete sapere qualcosa in più su Flavio Villani e sul suo romanzo, vi rimando all’intervista che gli ho fatto – e che lui ha accettato in maniera molto carina di fare – per Leggeremania.

Leggi su Leggeremania l’intervista a Flavio Villani