Intervista doppia su “Cent’anni di solitudine”

Un po’ di tempo fa, su Leggeremania, abbiamo pensato, con la mia omonima Valentina, di realizzare un’intervista doppia su quello che forse è il romanzo più famoso di Gabriel García Márquez, ovvero Cent’anni di solitudine. A parte il fatto che abbiamo avuto l’occasione di studiarlo e conoscerlo meglio insieme, negli anni passati all’università, abbiamo idee un po’ diverse su alcuni aspetti dell’opera. Io, ad esempio, ammetto il grandissimo valore di questo libro ma non mi è piaciuto tanto quanto altri lavori di Márquez, come Dell’amore e di altri demoni o Racconto di un naufrago, che personalmente mi hanno coinvolta di più.
L’intervista non è stata pensata dopo la morte dell’autore, ma per vari motivi è stata pubblicata solo pochi giorni fa, quasi come un tributo a Gabriel García Márquez.

A pochissimi giorni dalla scomparsa di Gabriel Garcìa  Màrquez Leggeremania ricorda Cent’anni di solitudine con un’intervista doppia che racconta i punti più toccanti di un romanzo che ha fatto la storia della letteratura del Novecento.

Le due autrici Valentina Accardi e Valentina Sciortino ricordano Gabriel Garcia Marquez e il suo capolavoro Cent’anni di solitudine con un’intervista di Eleonora Usai che aiuta i lettori a scoprire il perché questo romanzo sia uno dei più belli della storia letteraria del Novecento.

Continua a leggere su Leggeremania…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...