“La camera azzurra” di Georges Simenon

la-camera-azzurra-george-simenon-copertina-libro

Ho letto questo romanzo breve tra la prima e la seconda parte de I fratelli Karamazov, per distrarmi un po’ dai russi e riposarmi le braccia (i Mammut non sono la cosa più semplice da reggere in mano). Mi serviva qualcosa di piccolino e coinvolgente, e devo dire che l’ho trovato. Forse Lettera al mio giudice, dello stesso autore, mi era piaciuto di più, ma Simenon è sempre Simenon, quindi restiamo a livelli sempre altissimi. E comunque, qui il protagonista si trova comunque a parlare con giudici e avvocati per cercare di discolparsi e aiutare a capire come è stato commesso il delitto. È una storia di amore (anche se non esattamente ricambiato), rapporti carnali e omicidi, una passione sfrenata porta i protagonisti alla pena di morte, che poi viene commutata in lavori forzati a vita.

Ho scritto la mia recensione per Leggeremania e ve la propongo qui, se v’interessa leggerla:

La camera azzurra di Georges Simenon: amore, possesso e follia: la camera azzurra di Tony e Andrée.

La camera azzurra è un romanzo dell’autore belga Georges Simenon, pubblicato nel 1964 ed edito in Italia da Adelphi nel 2003.

Come in altri romanzi di questo autore, la storia parte dalla fine. Tony si trova ad affrontare vari interrogatori, dopo essere stato arrestato, per capire come si è svolta la vicenda. Ma quale vicenda? Non lo si capisce che verso la fine, perché il lettore segue la serie di domande e risposte tra giudice, avvocati e imputato fino alla fine non capendo…

Continua a leggere su Leggeremania…

Annunci

3 pensieri su ““La camera azzurra” di Georges Simenon

    • Valentina ha detto:

      Ma guarda, ora che mi ci fai pensare ti dico che ne ho letti due e in entrambi sembrava che lui giustificasse i protagonisti di fronte alla legge per dei reati commessi. Praticamente è come se legittimasse il delitto, spiegando da cosa è scaturito e riesce a farci sembrare i colpevoli meno colpevoli.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...