#LeggoNobel

Cari amici, oggi vi voglio parlare di un progetto che mi sta molto a cuore e che sta per prendere vita. Qualche mese fa ho pensato che sarebbe stato parecchio interessante leggere gli autori che sono stati insigniti del premio Nobel per la letteratura, così mi sono messa ad organizzare le cose con la mia amica Elena, che gestisce il blog Io e Pepe (e libri e altro), che vi consiglio di seguire. Abbiamo cercato di creare un regolamento, di definire gli autori da leggere e quelli da escludere, i tempi di lettura e tutto quanto. Così è nato #LeggoNobel, che si propone di essere un grande gruppo di lettura che coinvolge chiunque voglia partecipare.
Abbiamo creato una pagina Facebook in cui daremo notizie sia sui Nobel che sui vari autori che affronteremo, e da lì organizzeremo degli eventi dedicati alle singole letture in cui poter scambiare opinioni e commenti. Per il momento abbiamo pubblicizzato la pagina e stiamo diffondendo il primo evento legato a Rudyard Kipling. Speriamo di avere un buon seguito tra i lettori. Se siete degli insegnanti che vogliono partecipare con le vostre classi, sarete i benvenuti (scegliete come organizzarvi, creando un account comune di Facebook o iscrivendovi singolarmente). E dato che #LeggoNobel è solo su Facebook (almeno per interagire con gli altri lettori, perché poi potete condividere quello che volete su Twitter, sui vostri blog o dove vi pare usando lo stesso hashtag), chi non fosse iscritto può pure crearsi un account solo per partecipare con noi.

CLICCA SUL LOGO PER APRIRE LA PAGINA FACEBOOK DI #LeggoNobel [Logo realizzato da Sergio Tamborrino]

Insomma, siete tutti invitati!

Qui di seguito vi lascio il comunicato ufficiale col regolamento e con le news sul primo autore che affronteremo. Non occorre dire che se vorrete diffondere il verbo ne saremmo davvero contente perché siamo convinte che più siamo e meglio è. 😉

[Immagine realizzata da Sergio Tamborrino] Clicca sopra l’immagine per aprire il comunicato

Ogni anno vengono pubblicati moltissimi libri e, spesso, noi lettori siamo attenti alle ultime uscite, incuriositi dalle novità. A volte, però, la voglia di tornare indietro e riprendere autori dimenticati ma degni di nota si fa sentire. Per questo motivo nasce #LeggoNobel, un progetto di lettura che ha come scopo principale la (ri)scoperta di scrittori che hanno segnato la storia vincendo il premio Nobel per la letteratura ma che, per tanti motivi, non conosciamo o sono finiti nel dimenticatoio.

Leggeremo gran parte di questi autori. Sono stati eliminati dall’elenco gli scrittori di poesia, saggistica (filosofia, storia, ecc.) e teatro e quelli i cui testi sono stati giudicati troppo difficili da reperire. Ci dedicheremo, pertanto, a moltissimi romanzieri, creando degli eventi dedicati su Facebook che useremo come luogo di scambio di opinioni e di condivisione delle citazioni più belle.
Per ogni autore leggeremo un testo o due (quando se ne dovessero trovare di davvero brevi) e i tempi di lettura saranno di volta in volta diversi, a seconda della lunghezza del libro: per alcuni non ci saranno scadenze, per altri definiremo delle tappe. Idem per quanto riguarda gli intervalli di tempo tra un autore e l’altro. Orientativamente un libro ogni due mesi. L’unica regola è: niente spoiler, per non rovinare la lettura agli altri.

#LeggoNobel comincerà l’11 gennaio 2016, il primo lunedì dopo la fine delle festività invernali.
Il criterio di scelta di un libro per ogni autore sarà uno dei seguenti:
– il più significativo o più famoso;
– il più facile da reperire;
– il meno conosciuto, qualora l’autore fosse così famoso che è stato letto quasi tutto di lui.

Non è assolutamente obbligatorio partecipare a tutte le letture in comune, ogni lettore può scegliere di farsi da parte se un determinato scrittore non dovesse risultare di suo interesse. I libri scelti dagli organizzatori verranno comunicati con largo preavviso, circa un mese prima dell’inizio della lettura, per dare il tempo a tutti i partecipanti di procurarsi i testi. I lettori dovranno iscriversi agli eventi creati dagli organizzatori per partecipare a #LeggoNobel e, per condividere (nell’evento stesso, nella pagina ufficiale #LeggoNobel o altrove) pensieri, citazioni o immagini, dovranno utilizzare l’hashtag dedicato #LeggoNobel.

I blogger che fossero interessati a partecipare possono condividere questo comunicato o parlarne sul loro sito per diffondere il progetto #LeggoNobel.
Per ulteriori informazioni scrivere un messaggio privato alla pagina Facebook #LeggoNobel o contattare:
– Valentina Accardi (https://labibliotecadibabele.wordpress.com/) vale.accardi@gmail.com
– Elena Tamborrino (http://exlibris20102012.blogspot.it/) exlibrisexlibris2012@gmail.com

Il primo evento:

Clicca sull’immagine per aprire l’evento

Eccoci alla prima sfida di LeggoNobel. Leggeremo insieme “Il libro della giungla” di Rudyard Kipling, una raccolta di racconti che ha per protagonista Mowgli, il cucciolo d’uomo abbandonato nella giungla indiana e allevato da un branco di lupi.
Kipling vinse il premio Nobel per la Letteratura nel 1907 “in considerazione del potere dell’osservazione, dell’originalità dell’immaginazione, la forza delle idee ed il notevole talento per la narrazione che caratterizzano le creazioni di questo autore famoso nel mondo”.
Si comincia l’11 gennaio 2016, il primo lunedì dopo le festività, e si finisce orientativamente domenica 7 febbraio. La data della fine è indicativa, pensiamo che dovremmo farcela in un mese, ma se qualcuno dovesse restare indietro, niente paura! Siamo qui!
In questo spazio condivideremo commenti, citazioni e impressioni relative a “Il libro della giungla”.
Buona lettura!

Annunci

3 pensieri su “#LeggoNobel

  1. marisamoles ha detto:

    Una bellissima iniziativa! Io non mi prendo impegni perché durante il periodo scolastico ho davvero poco tempo per leggere. Nobel non sempre è sinonimo di “buona lettura”… recentemente ho letto “Viaggio di nozze” di Patrick Modiano e devo dire che è stata una delusione. 😦

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...